Air Malta svolge un ruolo guida nell’adozione di tecnologie di pilotaggio di ultima generazione

Air Malta svolge un ruolo guida nell’adozione di tecnologie di pilotaggio di ultima generazione, particolarmente nel campo dell’Electronic Flight Bag (EFB), il dispositivo elettronico di gestione delle informazioni che consentono agli equipaggi di eseguire attività di gestione del volo in maniera più agevole.

A partire dai primi mesi del 2014, la compagnia aerea maltese è stata il primo operatore europeo a mettere in atto con successo operazioni di pilotaggio senza supporto cartaceo, affidandosi al semplice utilizzo dei dispositivi Apple iPad e alla cartografia elettronica di Jeppesen. La soluzione EFB offre ai piloti accesso diretto ad informazioni aggiornate sul volo, oltre che a grafici, mappe e altri strumenti cruciali di navigazione.

Quest'anno, in collaborazione con tre operatori internazionali, Air Malta è stata formalmente invitata da Jeppesen a partecipare ad un programma di collaudo e valutazione di prodotti che impiegano  Jeppesen Flight Deck Pro 3.0., l’applicazione di cartografia elettronica di ultima generazione.

Mark Attard, co-pilota di Air Malta e pilota tecnico della flotta Airbus, ha guidato il team di collaudo, fornendo poi i dovuti feedback a Jeppesen sulle versioni di prova che riguardano la nuova applicazione.  Con l'assistenza di altri piloti Air Malta, il primo ufficiale di volo Attard ha collaudato, analizzato e fornito soluzioni in previsione dell’emissione della versione finale del prodotto sul mercato. Durante il suo intervento nel corso del simposio Jeppesen CONNECT appena tenutosi a Zurigo, l’ufficiale di volo Attard ha condiviso l'esperienza della compagnia aerea in relazione al programma di collaudo, evidenziando le nuove caratteristiche del prodotto. 

Il simposio CONNECT è una piattaforma indipendente per l'industria aerea organizzata da Jeppesen ogni due anni.  All’evento partecipano più di 200 partecipanti, tra cui figurano operatori di mercato e commerciali ai quali vengono presentati i nuovi prodotti e servizi dell’azienda Jeppesen.

L’EFB è stato concepito per ridurre il carico di lavoro dei piloti, permettendo loro di avere un quadro della situazione completo, ridurre i costi operativi grazie ad un consumo di carburante ridotto basato su risparmi in termini di peso, e sostenere Air Malta nel suo impegno a ridurre le emissioni di carbonio in un’ottica di massima ecocompatibilità. Il contenuto di una tipica borsa di volo pesa circa 25 chilogrammi e contiene migliaia di pagine di navigazione, mappe di aeroporti e piste, dati sulle prestazioni dell'aeromobile, manuali operativi, manuali di riferimento, liste di controllo dei voli, giornali di bordo e informazioni meteo. L’eliminazione di questo peso a bordo ha ridotto i costi annuali di carburante della compagnia aerea. Altre riduzioni di costo sono ora possibili grazie ai grafici digitali forniti a tutti i piloti, al posto delle tradizionali copie cartacee.

Foto Mark Attard, co-pilota di Air Malta e pilota tecnico della flotta Airbus che condivide l'esperienza di Air Malta nella valutazione della nuova applicazione di grafica elettronica Jeppesen Flight Deck Pro 3.0.

Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a
da
Prenota
We have placed cookies on your device to ensure you get the best experience on our website.
Got it!