Vacanze a Malta – una guida per esplorare la città in tre giorni

17 novembre 2015

Se siete in cerca di una vacanza per un fine settimana, Malta rappresenta sicuramente una delle opzioni piu’ gratificanti. Sebbene sia famosa per le sue dimensioni minuscole, l’isola si erge per la sua bellezza naturalistica, la sua cultura ricca e la storia appassionante.  Malta ospita diversi posti acclamati e luoghi affascinanti - e il vantaggio delle sue dimensioni è che è possibile vedere tutte le migliori attrazioni in pochi giorni!  Se avete già prenotato i vostri voli per Malta, questa guida di tre giorni vi tornerà sicuramente utile mentre siete alla scoperta delle isole.

Giorno uno – Valletta
 
In pochi sceglierebbero altro luogo se non la città capitale di Malta come prima tappa sull'isola! Fin dal primo passo dopo il modernissimo ingresso di Valletta la magia della città risalta evidente, incarnando uno stile di vita metropolitano incastonato in una splendida architettura barocca. 



Innanzitutto a Valletta si va, com’è ovvio, per conoscere la storia del luogo. Le strade e le mura creano lo scenario, ma l’atmosfera è resa dalla miriade di musei e chiese presenti all'interno della città. L’attrazione da non perdere in assoluto è forse la Co-Cattedrale di San Giovanni, un magnifico edificio che ospita al suo interno il famoso dipinto di Caravaggio 'La decollazione di San Giovanni Battista'.

Se durante il vostro soggiorno si dovesse svolgere una produzione teatrale, fate in modo di andarci! Per decenni La Valletta ha ospitato artisti, offrendo diversi ritrovi d’arte. Due di questi sono la Royal Opera House, recentemente trasformata in un teatro a cielo aperto dopo essere stata bombardata durante la seconda guerra mondiale, e il Teatro Manoel, considerato il teatro nazionale di Malta, che detiene con orgoglio il titolo di terzo teatro operativo più antico in Europa. Non dimenticate di visitare il Teatro Manoel e partecipare a una visita guidata di questo luogo straordinario. 
Quando avrete bisogno di una pausa dal continuo esplorare, ci sono molte opzioni per riposarsi e rilassarsi. La piazza di San Giorgio  a La Valletta e i Barrakka Gardens (superiore e inferiore) sono luoghi estremamente tranquilli e perfetti per assorbire la bellezza della città.

Giorno due– Mdina
 
Come si fa a pianificare un secondo giorno perfetto dopo aver visitato la splendida Valletta? Che ne dite di una visita all’antica capitale di Malta, Mdina?

Conosciuta come la città silenziosa, Mdina è la città medievale per eccellenza. E’ facile perdersi (in senso buono!) nelle stradine di ciottoli e nell’architettura pittoresca di Mdina. La piazza di St. Paul è un esempio perfetto della bellezza della città - e la Cattedrale di St. Paul lo è ancora più! Non perdetevi lo splendore degli interni della cattedrale durante la vostra visita!

Mdina è sede di molti musei interessanti per gli appassionati di storia. Il Museo di Storia Naturale si trova all'interno del Palazzo De Vilhena, che è stato un vero e proprio Palazzo Magistrale del 1700! Anche Palazzo Falson, con le sue diverse opere d'arte e oggetti di rilievo storico, merita una visita. Per chi ha una certa inclinazione verso il mistero e il brivido, i Dungeons Mdina sono assolutamente da vedere!

Per concludere la visita dirigetevi alla piazza Bastion Square per una vista panoramica della città e oltre! Più precisamente, sedetevi a un tavolo a Fontanella, noto e amato bar di Mdina, e godete del panorama mozzafiato gustandovi una fetta della torta al cioccolato più famosa dell'isola.

Giorno tre – Birgu

Trascorrere l’ultima giornata a Birgu è un ottimo modo per concludere la vostra vacanza con una nota piacevole. Birgu, una delle più belle città marittime di Malta, ha avuto anche l'onore di essere la capitale di Malta per un breve periodo di tempo, sostituendo Mdina durante l’epoca dei Cavalieri di San Giovanni prima della creazione di Valletta.



In effetti Birgu è ricca di strutture che risalgono al periodo dei Cavalieri, ed è particolarmente famosa per la chiesa di San Lorenzo, costruita da Lorenzo Gafa. E' stata la prima Collegiata del Cavaliere, e in quanto tale gli splendidi interni corrispondono alla sua prestigiosa connotazione.

La prossima tappa sarebbe sicuramente il Palazzo dell’Inquisitore, che è l'unico del suo genere in tutto il mondo aperto al pubblico! Per un vero scorcio sulla cultura navale dell'isola, il Museo Marittimo è sicuramente il vostro punto di riferimento, in quanto ospita preziose informazioni su questo aspetto della storia di Malta oltre a manufatti inestimabili. Tra questi si trova l'ancora romana più grande conosciuta al mondo e un motore a vapore marino del 1950.

C'è solo un modo per concludere una visita a Birgu - un viaggio in taxi d'acqua attraverso il Grand Harbour per immergersi letteralmente nelle meraviglie della città e le sue fortificazioni. Siete pronti per questo viaggio? Se si, prenotate I vostri voli per Malta per assicurarvi la vostra piacevole vacanza a Malta!
 


Top Blog Posts

Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a
da
Prenota
We have placed cookies on your device to ensure you get the best experience on our website.
Got it!