Passeggiate e trekking con bambini

 Camminate e trekking con bambinirekking with kids

Malta offre un ambiente sicuro e caratteristico che si presta bene a camminate e trekking con bambini

    Grazie alle distanze variabili a Malta, i genitori possono organizzare facilmente brevi camminate o escursioni di più giorni a seconda dell’età e delle capacità dei loro bambini. 

    Come per tutti gli altri sport ci sono una serie di fattori da tenere in conto:

  1. Condizioni climatiche: Malta presenta perfette condizioni climatiche per passeggiare. Il tempo è stabile e tipico di un paese del Mediterraneo centrale. Mentre in estate i mesi sono caldi, i mesi invernali sono miti e generalmente piacevoli. Se si cammina con bambini è necessario portare con sé dell’acqua (specialmente in luglio ed agosto) visto che la disidratazione è una causa comune di affaticamento e possibili infortuni.

  2. Attrezzatura: Come per tutte le attività sportive, l’equipaggiamento giusto renderà l’esperienza migliore. In generale le due cose principali da tenere a mente sono l’uso della crema protettiva se pensate di passare parecchio tempo al sole e buone calzature per la vostra famiglia se pianificate un’escursione su un terreno irregolare. Leggete il nostro articolo su come prepararsi per passeggiate e trekking a Malta qui.     

  3. Programmazione: Quando si passeggia o si fa trekking con bambini, la pianificazione del percorso è di cruciale importanza. Assicurativi che abbiate scelto un percorso che non sia troppo complicato o troppo lungo. Calcolate sempre le distanze basandovi sul passo e sulle abilità del membro della famiglia più' debole. Se volete fare una passeggiata tranquilla vi raccomandiamo la nostra passeggiata Rabat o la nostra passeggiata Buskett. Fermatevi spesso e date modo ai bambini di godersi la vista e di giocare con gli animali amichevoli sulla strada.

  4. Educazione: Quando possibile cercate di dare informazioni sulla geologia e sui luoghi di rilevanza storica lungo il cammino. Queste informazioni divertono i bambini ed aggiungono una patina di interesse educativo alle vostre attività. Potete aggregarvi ad escursioni di gruppo o partecipare agli eventi promossi dalle varie associazioni che organizzano passeggiate e trekking a Malta.

  5. Neonati o bambini molto piccoli: Se i vostri bambini hanno meno di quattro anni potrebbe non essere una buona idea portarli in lunghe escursioni. E’ probabilmente meglio prendere in considerazione un’attività da svolgersi in un solo posto all’aperto e portare con se’ extra snack ed acqua in abbondanza. Se i bambini sono in una carrozzina o un passeggino assicuratevi che siano protetti dal sole con un cappello o una visiera, e nei mesi più’ freschi vestiti a strati. 

  6. I bambini adorano disegnare quello che vedono e Malta abbonda di spunti. Portate con voi penne colorate e carta in abbondanza e chiedete ai vostri bambini di disegnare i vari posti che visitano. E’ incredibile come i bambini siano in grado di far spiccare i colori brillanti di Malta.

Lo sapevate?

  • Sapevate che l'Archipelago Maltese copre fino a 300 chilometri quadrati?
Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a
da
Prenota
We have placed cookies on your device to ensure you get the best experience on our website.
Got it!