Fare trekking intorno a Mellieha

Fare trekking a Mellieha

Disabitata per diversi anni a causa del timore di attacchi di pirati, Mellieha è oggi un centro movimentato a nord ovest. 

Mellieha è fiancheggiata su tre lati dal mare scintillante e blu mediterraneo rendendola una destinazione ideale per fare trekking, camminate o campeggiare. 

Uno dei percorsi preferiti è quello che porta da Mellieha alla punta nord occidentale dell’isola e al villaggio di ‘Cirkewwa’ da cui parte il traghetto per Gozo. Se avete in programma di fare questo percorso con la vostra famiglia e con un paio di pause e tuffi nelle spiagge lungo il cammino sarà meglio programmare un’escursione di un giorno. 

Iniziando da Mellieha prendete un po’ di tempo per apprezzare le tradizioni locali e i luoghi storici nel centro del villaggio. Il pane è un prodotto praticamente venerato a Mellieha, quindi assicuratevi di fare un salto in uno dei forni locali per assaggiarne qualche tipo. Vale la pena vedere anche la parrocchia e il santuario scavato nella roccia, quest’ultimo è associato al naufrago di San Paolo nel 60 a.C. in quanto sarebbe avvenuto molto vicino a Mellieha.

Passato il santuario c’è una bella strada in discesa che vi farà ammirare bei panorami sulla baia di Mellieha, una delle spiagge più belle di Malta. Vi potete fermare qui per fare un bagno veloce o potete visitare la riserva naturale di Ghadira che si trova al lato opposto. La riserva presenta due habitat rari a Malta: la palude e la palude salmastra, e ciò crea una biodiverstià particolare in cui flora e fauna vivono in armonia e sono protette. La riserva giace in cima a una salina romana da cui prende il nome Mellieha. 

Proseguendo oltre la baia si trova la costa di Marfa con la sua torre rossa. La costa corre lungo la parte nord ovest dell’isola e da qui si hanno degli scenari tra i più belli a Malta. La torre rossa giace sulla costa ed è una fortificazione del diciassettesimo secolo costruita dai Cavalieri di San Giovanni per difendere la zona. Dal punto strategico della torre potrete godere di una vista stupenda di Gozo, particolarmente bella al tramonto. 

Seguendo poi un sentiero a nord ovest  verso una zona conosciuta dalla gente del posto come ‘Il punto Qammieha’, vi avventurerete lungo uno splendido sentiero di pietra calcarea con bassi cespugli e, accanto a voi, la vista sulla baia Paradiso . Il sentiero adesso è essenzialmente in discesa con scogliere sulla sinistra e la visuale su Cirkewwa.

Il cammino è più piacevole dall’autunno alla primavera, con temperature miti e una brezza fresca. Si consigliano scarpe da trekking robuste.

Non ci si sorprende che nel 2009 l’Unione Europea abbia attribuito a Mellieha un premio EDEN (ponendola come destinazione d’eccellenza). Scoprite il villaggio affascinante e i suoi dintorni che vi offriranno una camminata memorabile. 

 

Lo sapevate?

  • Sapevate che l'Archipelago Maltese copre fino a 300 chilometri quadrati?
Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a
da
Prenota
We have placed cookies on your device to ensure you get the best experience on our website.
Got it!