Dai campi in tavola – Una guida di...


Panorama culinario di Gozo

Come vi potrà dire qualsiasi gastronomo, l'abilità degli isolani del Mediterraneo nel creare piatti incredibili con risorse così limitate è qualcosa di miracoloso. 

Infatti, la semplicità di questa cucina è imitata (spesso senza successo) in tutto il mondo. Diversamente dalle cucine continentali di Europa e America, il cibo mediterraneo è semplice, schietto e mostra un rispetto ineguagliato per gli ingredienti in uno stato più naturale possibile. Questa è la filosofia culinaria mediterranea (in una parola: semplicità).

La cucina di  Gozo non è diversa. Infatti, si potrebbe affermare che l'approccio locale è il simbolo del minimalismo culinario. I piatti sono spesso formati da una piccola quantità di ingredienti, trattati con il massimo rispetto. In un piatto gozitano non troverete salse stravaganti o contorni troppo elaborati ma prodotti più freschi, molto probabilmente raccolti solo poche ore prima di arrivare alla vostra forchetta, da una fattoria a pochi passi.

Il paesaggio è dominato da fattorie e campi ricchi di prodotti.

Ecco alcuni piatti da cercare quando si cominciano a sentire i crampi della fame:

  •  La Ftira – la parola fa riferimento a una pagnotta di lievito naturale cotta in un forno a legna. Comunque, per i gozitani, la ftira è più di questo. E' un pasto completo, ripieno con qualsiasi ingrediente, anche se generalmente si trova con formaggio gozitano, patate affettate fini, salsicce, così come rosmarino fresco e timo.
  • Fenek (o coniglio) è una tradizione radicata nel tempo nelle isole maltesi. Per il massimo dell'esperienza, cercate un bar in uno dei molti villaggi caratteristici di Gozo. Spesso, i proprietari del bar cucinano il cibo nelle loro cucine private e il pranzo sarà inevitabilmente accompagnato dalla ospitalità eccellente per la quale gli isolani sono conosciuti. I conigli freschi di Gozo sono spesso serviti fritti con molto aglio, accompagnati da patate fritte.

  • Forse il prodotto di esportazione più famoso di Gozo, la Gbejna è un prodotto fatto da un formaggio fresco di capra. Più simile a un formaggio bianco francese nella consistenza che a un tipico formaggio di capra, la Gbejna è un must quando si prende il piatto del pranzo più popolare di pane fresco con contorni tipo pomodori freschi, capperi, olive, cipolle e menta.

  • Il Gelat, o gelato gozitano è meno di una ricetta unica e più di una dichiarazione di qualità. A Gozo, troverete tantissimi piccoli produttori di gelati, che producono in serie le più squisite delizie gelate usando solo ingredienti freschi. Ma non lasciatevi ingannare dalla scala ridotta – questi artigiani fanno esperimenti con alcuni gusti innovativi come il fico locale, l'arancio e la cioccolata. I ristoranti locali indicheranno il nome dei produttori con orgoglio quando leggeranno la lista dei dessert.

I gozitani sono astuti nel capitalizzare sull'abbondanza che la loro isola offre. Infatti, c'è un movimento prospero di slow-food e di cibo artigianale nell'isola, con produttori che vendono prodotti di alto livello in confezioni moderne. I gozitani producono una versione squisita del famoso Limoncello italiano. E' fatto con limoni gozitani appena colti, conosciuti per il loro  gusto molto aspro- meglio se servito ghiacciato. Kunserva, o purè di pomodori, è un altro alimento base famoso che si trova in ogni dispensa gozitana. La versione locale ha un intenso aroma con una dolcezza delicata. Usatelo per arricchire zuppe, stufati o salse, o, come fanno i locali, spalmato in abbondanza su pane fresco generosamente inzuppato con buon olio di oliva.

 

Lo sapevate?

  • Sapevate che l'Archipelago Maltese copre fino a 300 chilometri quadrati?
Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a
da
Prenota
We have placed cookies on your device to ensure you get the best experience on our website.
Got it!