Eventi a Malta Mostrami voli indiretti. Aeroporto di destinazione deve essere selezionato Aeroporto, Città o Paese di Partenza Aeroporto, Città o Paese d'Arrivo Mostra tutti A gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre Seleziona un aeroporto di partenza Seleziona un aeroporto di arrivo Seleziona una data di partenza Seleziona una data di ritorno Volo diretto con Air Malta Inserire il codice coupon 

Si prega di attendere...

Partenza
Ritorno
Adulti
Bambini
(2-11 anni)
Neonati
(0-2 anni)
Cerca voli!
Sereno H:20°C L:15°C
Per vedere le tue prenotazioni, è necessario prima accedere al tuo account.
LOGIN

Storia

Air Malta: una breve storia

Air Malta ha iniziato a volare il 1° Aprile 1974 con voli di linea per Londra, Birmingham, Manchester, Roma, Francoforte, Parigi e Tripoli.

Oggi, ci siamo evoluti nella compagnia aerea regionale europea di fiducia di centinaia di migliaia di passeggeri ogni anno. Operiamo una moderna flotta di aerei tra le isole maltesi e le destinazioni più importanti in Europa, Nord Africa e Mediterraneo orientale. 

1970 
  • Air Malta viene istituita dalla Risoluzione della Camera dei Rappresentanti di Malta il 21 marzo 1973, e registrata come società a responsabilità limitata il 30 marzo 1973.
  • Il Primo Ministro di Malta garantisce alla società una licenza per servizi aerei con validità di dieci anni a partire dal 1° aprile 1973.
  • Air Malta inizia le sue attività di volo con due Boeing 720B di Pakistan International Airlines (PIA) con voli di linea verso Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Libia.
1980
  • La compagnia firma un accordo con il Boeing Commercial Airplane Group per l'acquisto di tre aeromobili B737-200 Advanced. La loro consegna a marzo 1983 coincide con le celebrazioni del decimo anniversario della compagnia aerea.
  • Entro sei mesi dalla data di acquisto, Air Malta stabilisce un record del mondo con il più alto utilizzo per tutti gli operatori di questo tipo di aeromobile: 14,9 ore per aereo al giorno nel mese di settembre 1983.
  • Air Malta continua a consolidare la sua flotta di aeromobili con ulteriori accordi strategici volti a rafforzare la sua missione per fornire servizi aerei connessi a beneficio dell'economia maltese e delle persone. 

1990 

  • Nel mese di maggio 1990, Papa Giovanni Paolo II vola con Air Malta per una visita ufficiale nel Paese.
  • Air Malta continua aumentando la frequenza dei servizi per destinazioni vicine, come Catania, Palermo e Tunisia.
  • Nella primavera del 1994, Air Malta affitta un Airbus A310 per l'uso su rotte ad alta densità in Germania e Londra e sul lungo raggio verso Dubai. Questo investimento consente alla compagnia aerea di aumentare la sua capacità di carico, e si rivela preziosa per l'industria maltese.
  • Air Malta diventa attiva bella progettazione della nuova aerostazione internazionale di Malta, ufficialmente inaugurata l'8 febbraio 1992.
  • La compagnia aerea decide di aumentare l'importanza strategica delle sue operazioni di carico in vista dell'attività aerea per ottenere maggiori ricavi. 
  • CargoSystems viene definita per fornire servizi che vanno dalla gestione di terze parti e da stoccaggio, marketing, servizi di corriere a bordo e, infine, un'operazione dedicata alle merci.
  • Durante la metà e la fine degli anni 1990, la compagnia aerea decide di diversificare la propria attività. La compagnia definisce filiali e sezioni in attività connesse, come le vacanze, assicurazioni viaggio e gestione passeggeri. 
  • Air Malta si aggiudica il Certificato di approvazione JAR-145 il 13 novembre 1997 dal Direttore Generale francese dell'aviazione civile per conto delle autorità europee di Joint Aviation. Questa approvazione riflette gli standard di manutenzione riconosciuti a livello internazionale di Air Malta.

2000

  • Nel gennaio 2003, Lufthansa Technik Malta - una nuova joint venture definita da Air Malta e Lufthansa Technik AG - inizia l'esecuzione di C-Check sulla gamma completa di Boeing 737 e Airbus A320 di Lufthansa German Airlines, Air Malta e terze parti. 
  • Per la prima volta, Air Malta inizia a operare con un Airbus A319 maltese nella sua flotta. L'aereo da 168 posti, chiamato 'Valletta' opera il suo primo volo a Manchester. Un secondo Airbus A319, denominato 'Mdina', entra a far parte della flotta di Air Malta il 4 febbraio 2004. 
  • Air Malta beneficia dell'alleanza UE di Malta per operare voli intra-europei tra Catania e Londra Gatwick. La compagnia aerea imposta basi nel Regno Unito e avvia un programma di volo charter dal Regno Unito verso un certo numero di destinazioni di vacanza in Europa.
  • La compagnia si aggiudica la certificazione ISO 9001-2000 da parte di Moody International Certification Ltd per i suoi servizi a terra e in aria. 

2010

  • La compagnia aerea inizia ad affrontare una pressione maggiore sui suoi ricavi e sul suo modello di business.
  • Nel 2010, il governo maltese richiede alla Commissione Europea di autorizzare un prestito del valore di € 52 milioni, in linea con le norme comunitarie sugli aiuti di Stato. La Commissione approva la misura provvisoria.
  • Il consiglio e la gestione di Air Malta lavorano a stretto contatto con le autorità per la progettazione di un piano sostenibile di ristrutturazione volto a trasformare la situazione finanziaria della compagnia aerea. Il piano è sottoposto all'esame della Commissione Europea, che l'approva, dopo un controllo approfondito. 
  • La compagnia aerea avvia l'attuazione delle sue operazioni di ristrutturazione sulla base di un piano guidato dal direttore generale, Peter Davies, che mira a rendere la compagnia aerea di nuovo redditizia entro quattro anni. 
  • A metà del 2012, Air Malta rivela il suo nuovo posizionamento del marchio, svelando una nuova livrea per la flotta e nuovi loghi per la compagnia aerea, nonché per le società controllate. Il nuovo posizionamento mira a promuovere le isole maltesi a livello internazionale e a rafforzare il ruolo della compagnia aerea come compagnia aerea di destinazione principale delle isole maltesi.
  • Nel mese di dicembre 2012, la forza lavoro della compagnia si trasferisce al Skyparks Business Centre presso l'Aeroporto Internazionale di Malta. Il layout moderno, a pianta aperta, supporta una migliore comunicazione tra il personale e i servizi, sottolineando così la trasformazione culturale in corso della compagnia aerea.
  • La compagnia continua a lavorare per migliorare tutti i suoi processi, nonché per migliorare il suo impegno nel fornire l'eccellenza in tutti gli aspetti delle sue operazioni. 

ultimo aggiornamento: gennaio, 2013


Nome utente obbligatorio... 
Password obbligatoria... 
Dettagli login invalidi ... 
Login con Facebook non riuscito. Non esiste un account Facebook registrato con questo indirizzo e-mail.
LOGIN 
LOGOUT 
Indirizzo e-mail obbligatorio ... 
INVIA
Richiesta di modifica della password.
Account invalido ... 
E-mail inviata! 
Un'e-mail con una richiesta di modifica password è stata inviata al tuo indirizzo e-mail. Una volta ricevuta, fare clic sul link fornito per cambiare la tua password.
Iscriviti alla newsletter
Sei sicuro di voler annullare la tua iscrizione?
Benvenuto

È un piacere vederti di nuovo

a